lunedì 30 giugno 2014

domenica 29 giugno 2014

Acquisti beauty di giugno



A giugno sono stata bravina, non bravissima...

Da Sephora ho comprato il kajal nero di Collistar e sono stata omaggiata delle mitaglie del mascara Dior Addict e di tre prodotti (crema viso, crema occhi e crema mani) della linea Re-Nutriv di Estée Lauder:


In un'altra occasione ho usato il 25% di sconto valido su un solo prodotto per prendere l'olio rassodante doccia, sempre di Collistar: 


Lo so, è praticamente impossibile che una crema possa rassodare la pelle, figuriamoci un prodotto che viene lavato via subito... però mi piace!

Da Sbraccia due smalti Zoya, Lux (che è un PixieDust) e Suri. E ho (ri)preso il profumo White Linen di Estée Lauder, scoperto anni fa grazie a Chiara, meraviglioso:


In farmacia l'olio protettivo per capelli da usare al mare, Phyto Plage di Phyto:



Questo è l'unico prodotto che veramente mi serviva, però, confronto agli anni passati...



martedì 17 giugno 2014

Lili Points #12


Dodicesima tappa dell SAL Lili Points organizzato da Audrey, da così...


...a così:


Una miseria, solo la "i" e la "b" in bianco... ma è iniziata la stagione del mare...








venerdì 6 giugno 2014

Lili Points #11



Undicesima tappa dell SAL Lili Points organizzato da Audrey, da così...

  
 ...a così:

Certo che, a saper cucire e a non avere cinque gatti, questi ricami sono proprio perfetti per farne dei cuscini quadrati, come quello su cui l'ho posato per fare la foto...




domenica 1 giugno 2014

Prodotti finiti di maggio


Smaltimento prodotti di maggio:


Skin-care:

Crema rassodante corpo, Collistar: è la terza o la quarta confezione che uso, quindi direi che mi piace. La pelle dopo in 30 anni non si rassoda più, ma questa crema - usata quotidianamente con certosina costanza - rende la mia più compatta.
La ricomprerei? Senz'altro, ma dopo l'estate.

Crema modellante interno braccia, Pupa: sicuramente un prodotto piacevole da usare, ma risultati zero.
La ricomprerei? No.

Balsamo-crema ristrutturante per capelli, Helan: maschera per capelli trattati, anti-secco (sì) e anti-nodi (sì). Mi è piaciuta moltissimo! In generale mi sono sempre trovata bene con i prodotti per capelli di questa marca.
La ricomprerei? In futuro sì, questa o un'altra versione.

Saponetta Malva e Lattuga, I provenzali: buona come le altre, di questa mi piace particolarmente la profumazione, amo la malva.
La ricomprerei? Sì.

Saponetta Cocco, I provenzali: idem come sopra, solo che questa è in assoluto la profumazione che preferisco!
La ricomprerei? Sì.

Olio biologico elasticizzante linea mamma, I provenzali: comprato su consiglio di Chiara, mi è piaciuto molto. Non credo nei miracoli, ma l'olio messo dopo la doccia costringe a fare un massaggio bello tosto e quello serve di sicuro!
Lo ricomprerei? Sì.

Collagene linea attivi puri, Collistar: non so dare una valutazione adeguata a questo prodotto perchè, se da un lato mi dava più compattezza alla pelle, dall'altro lo trovavo pesante sulla stessa. Vorrei provare l'acido ialuronico della stessa linea.
Lo ricomprerei? Forse, ma solo per il collo. 

Maschera viso Aisha, Lush: l'avevo ricevuta in omaggio riportando in negozio cinque vasetti vuoti (facessero così tutte le marche...!!) e per questo sono contenta di averla provata, ma non mi è piaciuta, come non fare niente.
La comprerei? No

Burro di karitè 90%, Equilibra: lo uso come crema serale per i piedi e mi piace tantissimo per consistenza, odore ed effetto specifico.
Lo ricomprerei? Sì, già fatto più volte. 

Detergente intimo con estratto di malva, Venus: Biotiful.it rileva due ingredienti inaccettabili e quattro bollini rossi, ma il prodotto mi è piaciuto, fa quello che deve fare e ha profumo di malva lieve, ma buono. 
Lo ricomprerei? No. Senza diventare talebana del bio, un buon proposito è quello di cercare di comprare prodotti che per lo meno non abbiano pallini rossi e/o inaccettabili come questo.

Shampoo-balsamo ai semi di lino, Euphidra:  senza bisogno di Biotiful, vedo da sola che contiene petrolati e siliconi. Lo avevo preso per la comodità del due prodotti in uno, ma dopo aver lavato i capelli (lunghi) dovevo comunque usare un balsamo o fare la maschera, per cui...
Lo ricomprerei? No.

Balsamo crema fortificante Oleo Repair 3, Garnier Fruictis:  fa parte della stessa linea dell'olio che adoro e anche il balsamo mi è piaciuto moltissimo, districa e ammorbidisce alla perfezione.
Lo ricomprerei? Sicuramente sì!

Crema mani anti-età Biomains, Biotherm: la Biotherm di bio non ha proprio nulla, comunque questa l'ho trovata un'ottima crema da giorno. Si assorbe subito (cosa essenziale per il giorno, appunto), ha un profumo neutro, ma gradevole, rende la pelle morbida. Effetto anti-età chissà...
La ricomprerei? Sì.

Gel detergente viso Hydra Basic, Clinians: comprato perchè in offerta, un prodotto senza infamia e senza lode, fa quello che deve fare, ma non ha nulla di particolare.
Lo ricomprerei? Non penso, c'è di meglio. 

Primer viso lifting 3D, Kiko: stra-siliconico, però faceva quanto promesso.
Lo ricomprerei? No, fuori produzione.

Make-up:
Matita occhi Rave, MAC: un'altra delle mie amate pearlglide, un bellissimo viola.
La ricomprerei? Purtroppo faceva parte di un'edizione limitata. 

Matita occhi beige naturale, Max Factor: per anni e anni ho comprato e ricomprato questa matita. La usavo nella rima inferiore interna per far sembrare più grandi gli occhi, molto più naturale rispetto a quelle bianche.
Poi le lenti multifocali hanno risolto il problema dell'occhio piccolo perchè miope e sono tornata ad usare con grande piacere le matite colorate, principalmente quella nera, e questa povera matitina è finita nel dimenticatoio. L'ho riesumata adesso, con questa smania di smaltimento, usandola come base sulla palpebra mobile.
La ricomprerei? No.

Matita occhi Double Wear Foresta, Estée Lauder: matite di ottima qualità, bel tratto, buona resistenza, ecc... Molto bello questo color verde foresta.
La ricomprerei? Forse, anche si può avere una buona resa con matite di altre marche risparmiando parecchio.

Matita occhi effetto intenso, 09 Intense Ebony, Clinique: matita automatica dall'ottima scrivenza, sicuramente una delle migliori mai avute per la rima interna dell'occhio. Però, dopo 4-5 ore, tende a sparire "a pezzi". Ci vuole poco per ritoccarla, ma quella di Essence costa un decimo e dura tutto il giorno. Inoltre questa di Clinique ha un rapporto quantità-prezzo davvero esagerato!
La ricomprerei? No.

Kit per sopracciglia, Essence:  sembrava non dovesse finire mai più! Il kit è composto da due colori, quello scuro lo era un filino troppo per me (ma quello chiaro lo era "troppissimo" e l'ho usato come ombretto nella piega palpebrale) e anche la texture era troppo polverosa per l'uso. Per contro durata eccezionale da mattina a sera. La cosa che ho odiato ad ogni utilizzo è la confezione. Essence costa poco, ok, ma sa fare decisamente di meglio!
Lo ricomprerei? No.

Campioncini e minitaglie:

Scrub viso quotidiano, Clinique: buon prodotto, esfolia bene, il giusto. Da qui a farlo tutti i giorni ce ne corre: una volta alla settimana, prima della maschera, per me è più che sufficiente.
Lo ricomprerei? Potrebbe essere...

Campioncini di creme viso: per pelli arrossate con acqua unicellulare di clementina e liquirizia, Nature's; riequilibrante con acqua unicellulare di mandarino verde e alga laminaria, Nature's; Visionnaire, Lancome; Idravita giorno, Bottega Verde; antietà XYY, Dr. Brandt; Blanc de crème, Erborian.

E ho dato fondo a tutti i campioncini di creme corpo che avevo: Ibisco, L'erbolario; Fleur de sel vanille, Zucchero d'ambra,  Lillà e Passione d'Africa e Muschio d'acqua, tutte di Nature's; Giardino di agrumi & fiori di cacao, Note di nigella e Bois de Rose, tutte de L'Amande.