domenica 25 giugno 2017

Prodotti finiti 2017/11



1 - cipria compatta Indissoluble, colore 01, PuroBio: una buona cipria che fa quello che promette, cioè opacizza senza seccare la pelle. Mi è piaciuta tanto, ottimo prezzo (8.90) e molto valido anche il packaging, dotato di specchio, cosa che apprezzo moltissimo nel make-up viso.
Mi ha deluso solo per una cosa: sul finire, ma quando era rimasta un'aureola di un cm lungo il bordo, pari a un mese abbondante di utilizzo, se non di più, la cipria si è rotta in tanti pezzi diventando inutilizzabile. Succede spesso con le polveri compatte, ma non sempre!

2 - blush 01 Cabana Pink, Clinique: ecco un prodotto che si è lasciato usare fino all'ultimo minuscolo triangolino! Un blush luminoso e bellissimo, che il rosa lo aveva solo nel nome. La cialda era divisa in quattro strisce, la prima chiarissima e le altre tre color biscotto in gradazione. Una vecchia edizione limitata. Ancora una volta le polveri Clinique mi hanno dato grandi soddisfazioni!

3 - smalto 01 Absolute Pure, linea The gel, Essence: un normalissimo smalto trasparente che ha funzionato benissimo sui piedi come base, mentre dalle mani veniva via come un pell off già dopo mezza giornata! L'ultimo cm scarso è diventato colloso, quindi inutilizzabile.

4 - mascara Faux Cils Superstar, L'Oreal: un mascara a cui ho trovato tanti difetti. Intanto non mi piacevano gli scovolini, a clessidra quello della base e curvo quello del mascara: io li preferisco dritti o, in alternativa, a cono.
Non allunga e non incurva. Dà volume grazie al doppio lavoro di base più mascara con fibre, però ci mette tanto ad asciugare e va lavorato tanto e bene per evitare l'effetto ragnetto di ciglia appiccicate.
Lavorandolo molto bene ottenevo un bell'effetto, ma non così tanto da giustificare la perdita di tempo.

5 - gel fresco riposa gambe con edera e malva, Bottega Verde: non mi è piaciuto, preferisco di gran lunga il prodotto analogo di Equilibra che ho attualmente in uso. Questo di BV non rinfresca per nulla (nonostante lo tenessi in frigo) ed è un gel estremamente appiccicoso.
Si sente molto il profumo della malva, per me piacevole, ma credo possa dare fastidio.

6 - docciaschiuma Mora e Muschio, Vidal:  profumazione buonissima, perfetta per la primavera-estate. Buon prodotto che non secca la pelle.

7 - detergente intimo lenitivo, I Provenzali: prodotto comprato più volte in passato e usato con soddisfazione, fino all'amara sorpresa di quest'ultimo flacone. Supongo che abbiano cambiato formulazione perchè è diversissima sia alla vista che all'uso. Prima un gel trasparente che faceva la giusta schiuma lasciando una piacevole sensazione di pulito, ora un liquido lattiginoso e vischioso, molto poco schiumogeno, con cui sembra di non lavarsi (non solo per l'assenza di schiuma).
Dopo qualche tentativo gli ho cambiato destinazione e l'ho terminato lavandoci i pennelli.

8 - olio di semi d'uva per contorno occhi, Nacomi: 30 ml di prodotto per una zona così piccola e per un prodotto privo di conservanti sono troppi. A inizio mese, cominciando a sentire un odore che prima non c'era (nonostante sulla confezione fosse riportata la scedenza a settembre di quest'anno), ho preferito finirlo con gli impacchi pre-shampoo. 
Sugli occhi l'ho usato ogni sera da ottobre a maggio senza notare nessun beneficio. 

9 - olio secco corpo con olio di mandorle dolci e di macadamia, linea Nutre, Kaloderma: molto piacevole, lascia la pelle liscia e morbida senza ungere, cosa non scontata anche se si tratta di un olio secco. Profumino di mandorla che si sente solo al momento dell'applicazione. Indicato per pelli secche o molto secche e su questo ho serissimi dubbi perchè la mia è normale e l'ho trovato estremamente leggero.

10 - detergente intimo al thè verde, Winni's: per il momento resta il mio preferito sotto ogni aspetto.

Campioncini:  maschera capelli Prestige Oil, Protoplasmina.


 

2 commenti:

  1. Bene, l'Olio secco di Kaloderma l'ho segnato sulla mia lista. Per quanto riguarda il gel rinfrescante per le gambe, in questi giorni sto provando quello di Botanika Naturalmente (la linea che puoi trovare nei discount MD o LD) e... beh, non è affatto malvagio. Mi ricorda molto quello famoso della Geomar ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non conosco questi discount, a Genova c'è pochissima varietà di supermercati e simili, soprattutto nella mia zona :(
      Giusto domani dovrebbe arrivarmi in parafarmacia quello della Bionike, non credo sia rinfrescante, ma dovrebbe aiutare...
      Intanto sto usando quello di Equilibra 👍

      Elimina