sabato 27 dicembre 2014

Acquisti beauty di dicembre


Ultimi acquisti dell'anno...

Da Lillapois ho preso un altro burro cacao de I provenzali, quello all'argan, il mio preferito, e la terra mosaico della NYC, che dal vivo non è scura come appare nella foto, anzi, della terra non ha proprio nulla, la uso come cipria:


La rivista "Grazia" a metà mese regalava la maschera per capelli Seven Ages di Biopoint.
75 ml a meno di un euro (il mio netto), valeva la pena tenerne due copie per me:



Alla Upim, che ha riaperto un paio di settimane fa dopo essere stata devastata dall'alluvione dell'11 ottobre, ho trovato tre prodotti Essence che cercavo da un pò, cioè il temperino doppio (che ho già buttato via, una schifezza!), il crystal eyeliner 06 Rosy Rush e la terra matt per bionde (cosa che io non sono, ma non mi piacciono le terre scure... e poi c'era solo questa!). Ho preso anche il top coat Quick Dry (sperando che sia valido come quello della NYC che non riesco più a trovare da nessuna parte) e un altro crystal eyeliner 07 Blue Heaven che già ho, che amo e di cui abuso, per cui ho voluto fare scorta. In particolare lo applico sulla punta delle ciglia dopo aver lasciato asciugare il mascara nero, un risultato fantastico!


Da Ipersoap un nuovo scrub corpo, questa volta ho voluto provare quello rimodellante (va bè...) di Equilibra:


Da Lush il balsamo corpo Parole di burro, già preso solo una volta ormai parecchi anni fa, e il detergente viso Maisenza, quello con il profumo che mi fa impazzire! E mi sono fatta fare un campione del balsamo corpo African Paradise:


Da Sephora ennesimo buono sconto del 20%, ormai ne ricevo almeno uno al mese. Volevo, di Collistar, il kit comprendente il mascara Shock (che prima o poi comprerò), la matita kajal e la troussina nera di Piquadro: esaurito. Allora ho ripiegato con soddisfazione su quello che comprende l'acido ialuronico in formato vendita e le minitaglie da 50 ml di latte detergente e tonico per pelli normali e secche, il tutto contenuto in una trousse Piquadro più grande e più bella dell'altra:


Questi kit sono carini e convenienti, anche senza lo sconto del 20% lo avrei pagato comunque meno rispetto alla confezione singola dell'acido ialuronico!

Ho preso anche lo struccante Take the day off di Clinique, già avuto molti anni fa, e alla cassa mi sono innamorata di uno smalto sbrillino di Ciatè, il colore bellissimo che dalla foto si capisce abbastanza bene:

Infine, dall'amico rappresentante della Esterel, ho ripreso shampoo e crema della linea per capelli lunghi, che mi stanno piacendo tantissimo, e lo shampoo della linea per punte danneggiate:






giovedì 11 dicembre 2014

mercoledì 3 dicembre 2014

Micio milanese a Genova!




Non si tratta dell'ennesima adozione di un gatto vero, ma di questo bellissimo micio a crocette che Luana ha ricamato per il mio compleanno!!


Vi consiglio caldamente di andare a vedere il suo post, la mia foto non rende minimamente giustizia nè al lavoro nè alla cornice!!

Regalo tanto bello quanto inatteso e gradito!! 

Lu, grazie, grazie davvero!!


 

lunedì 1 dicembre 2014

Prodotti finiti di novembre


Smaltimento prodotti di novembre:


Skin-care:

Maschera capelli con olio di argan, Omnia Laboratoires: un buon prodotto che lascia i capelli soffici. Profumazione migliorabile.
La ricomprerei? Questa no, mentre in futuro vorrei provare quella all'olio di macadamia.


Saponetta Iris e Lavanda, Fissi: queste saponette valgono più di quello che costano, 55 centesimi, però mi danno poca soddisfazione all'uso. Anche questa, come quella usata il mese scorso, ha un profumo troppo lieve.
La ricomprerei? No.

Miraculous Oil, Garnier Fructis: seconda confezione che finsco, i miei capelli adorano questo prodotto e io ancora di più. Lo applico sui capelli lavati e tamponati, ma da qualche settimana ho cominciato a metterlo anche sulle lunghezze a capelli asciutti. Li rende davvero morbidi e luminosi.
Lo ricomprerei? Già fatto.

Crema capelli Phyto 7, Phyto: la velocità con cui l'ho finita conferma che, almeno sui miei capelli, la 7 e la 9 non sono per niente simili come si dice in rete. La 9 me li appesantiva, mentre la 7 me li lascia soffici e leggeri.
La ricomprerei? Già fatto.

Burro cacao al karitè, Equilibra: uno stick morbido che lascia le labbra morbide e lucidine, perfetto quindi per il giorno, mentre per la notte, soprattutto con il freddo, ho bisogno di prodotti più corposi.
Lo ricomprerei? Sì.

Crema corpo snellente e rassodante, Sephora:  non snellisce nè rassoda, ma lascia la pelle liscia e compatta.
Lo ricomprerei? Penso di sì, questa è la seconda o terza confezione che finisco.

Balsamo corpo Cantando sotto la pioggia, Lush: uno dei miei rari prodotti "maisenza", lo adoro!
Lo ricomprerei? Già fatto

Detergente intimo Neutrocare, Dove:  senza infamia e senza lode, fa quello che deve fare. Se non si hanno esigenze particolari, si lascia usare.
Lo ricomprerei? Forse.

Acqua micellare, Venus: l'ho profondamente detestata. E' la prima (e ultima) acqua micellare che uso, quindi non boccio il prodotto di questa marca, ma proprio la tipologia, che non mi dà nessuna sensazione di pulizia e non fa neppure un buon lavoro.
La ricomprerei? Assolutamente no.

Struccante occhi bifasico Express, L'Oreal: ne avevo sentito parlare benissimo su web e in effetti non è un prodotto da bocciare. Strucca senza bruciare e non lascia l'odiosa patina oleosa, ma ci sono bifasici che lavorano molto meglio.
Lo ricomprerei? No.

Make-up:

Duo terra-blush L'Afrique c'est chic, Catrice: versione più scura del prodotto analogo finito in primavera. Di questo ho usato solo la terra, molto mediocre. Il blush era arancione, il colore cpiù brutto sul mio viso!
Lo ricomprerei? No, e faceva parte di un'edizione limitata.

BB Cream Sunproof colore light, Kiko: l'avevo comprata per l'estate, ma dopo la prima ora di sole era già troppo chiara per me! L'ho quindi usata in seguito e mi è piaciuta, leggera, ma ben uniformante.
La ricomprerei? Forse era un'edizione limitata, comunque no perchè sono più interessata alle CC cream che alle BB.

Gel illuminante viso Uplight, MUFE: molto bello l'effetto mischiandolo in piccole quantità a fondotinta, BB, CC cream, ecc...
Lo ricomprerei: non penso, era stato uno sfizio (costoso) e me lo sono tolto...

Correttore in stick, colore medium, Max Factor: ho amato tantissimo questo correttore, penso sia uno dei migliori in circolazione a livello di coprenza. Poi è arrivata l'estate e con l'abbronzatura truccavo solo gli occhi. E' passata l'estate e a poco a poco anche l'abbronzatura, quindi ho ripreso in mano i prodotti viso e mi sono resa conto che mi bastano  una BB  o una CC cream, la cipria, un velo di terra e il blush. Quindi basta fondotinta veri e propri, basta correttori, basta illuminanti. Almeno finchè non cambierò di nuovo idea...
Lo ricomprerei? No, ma lo consiglio.

Campioncini e minitaglie:

DreamSkin Capture Totale, Dior; Revitalift Magic Blur, L'Oreal.